Pallagrello Bianco 2019

15.90 

Il Pallagrello Bianco VITAE vi avvolgerà nei suoi profumi di frutta bianca con note di agrumi. In bocca è fresco con una spiccata mineralità. Perfetto per un aperitivo, piatti a base di pesce oppure con la pizza!

Qty:
Denominazione

Pallagrello Bianco IGT

Annata

2019

Area

Campania, Italia

Vitigno

Pallagrello Bianco 100%

Affinamento

Acciaio

Colore

Giallo oro con riflessi verdolini

Profumo

Frutta bianca, Note di agrumi

Gusto

Fresco, Persistente

Abbinamenti

Crostacei e molluschi, Formaggi freschi, Pesce

Temp. di Servizio

12 – 14 °C

Alcol

13.5%

Formato

0.75 L

COD: Pallagrello Bianco 2019 Categorie: , Tag:

Descrizione

Pallagrello Bianco VITAE

Il nome Pallagrello ha un’origine incerta. La versione più accreditata è probabilmente quella relativa alla ridotta dimensione dei grappoli dell’uva e ai suoi acini. Infatti, i chicchi d’uva di questo pregiato vitigno sono piccoli, perfettamente sferici e da questa forma è nato l’appellativo “Pallarell” che dal dialetto locale vuol dire piccola palla. L’altro termine tipico a cui invece si associa l’origine del nome è “pagliarello”. Questa parola indica il graticcio di paglia utilizzato tradizionalmente per riporvi l’uva e lasciarla ad appassire. Seppur la definizione del suo nome è incerta, la storia di questo vino bianco è chiara e secolare.
Il Pallagrello Bianco è stata infatti una tra le dieci varietà di vitigni più pregiata durante la seconda metà del XVIII secolo. L’unica varietà campana (insieme al Pallagrello Nero) degna di figurare nel magnifico progetto di Luigi Vanvitelli: la Vigna del Ventaglio, un esteso vigneto a semicerchio i cui dieci raggi che lo compongono ospitano ciascuno preziosi vitigni. Coltivato alle spalle della Reggia di Caserta per il re Ferdinando I delle Due Sicilie, a seguito dell’epidemia di fillossera (un insetto che attacca le radici della pianta e provoca in breve tempo gravi danni con la conseguente morte della vite), le coltivazioni di Pallagrello Bianco, così come quelle di Pallagrello Nero, diminuirono notevolmente e si pensò che la varietà si fosse estinta. Fu riscoperta in una vigna abbandonata all’inizio degli anni ’90.  

 

Caratteristiche

Un vino bianco dalle caratteristiche uniche, apprezzato da secoli. Il Pallagrello Bianco VITAE è coltivato su un terreno ricco di minerali ed è preservato e lavorato con passione. Il processo di produzione inizia con la raccolta dell’uva a mano per poi proseguire con la vinificazione e la successiva maturazione in acciaio. All’occhio presenta un colore tipico, di un brillante oro. Al naso il bouquet di frutta fresca con note di agrumi esprime tutta la sua nobiltà. In bocca è persistente, fresco e con una spiccata mineralità.
Sarà un piacere gustarlo da solo o accompagnarlo a piatti di pesce, crostacei, molluschi e formaggi freschi. Da provare assolutamente con la pizza.